a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z #

Fotografie, tag OPERAIO

Cantiere all'Ospizio Bernina

Cantiere all'Ospizio Bernina

Ospizio Bernina, fondamenta dell'Albergo Ristorante Cambrena in costruzione ( 2'300 m s.l.m.) nei pressi della cima del passo del Bernina. In secondo piano il camion di Ernesto Raselli, Le Prese, carico di botti probabilmente della casa vinicola Misani di Brusio.

100148
Costruzione Albergo Cambrena

Costruzione Albergo Cambrena

Ospizio Bernina, costruzione dell'Albergo Ristorante Cambrena a 2'300 m s.l.m. nei pressi della cima del passo del Bernina. Dietro l'edificio in legno (un bazar poi smantellato) il lagh da la Cruseta.

100143
Costruzione Albergo Cambrena

Costruzione Albergo Cambrena

Ospizio Bernina, costruzione dell'Albergo Ristorante Cambrena a 2'300 m s.l.m. nei pressi della cima del passo del Bernina. Davanti all'edificio un bazar in legno poi smantellato e di fianco la jeep dell'impresario edile Elmo Casanova.

100147
Costruzione dell'Albergo Cambrena

Costruzione dell'Albergo Cambrena

Ospizio Bernina, costruzione dell'Albergo Ristorante Cambrena a 2'300 m s.l.m. Benedizione delle fondamenta dell'edificio da parte di un sacerdote. In secondo piano la cima del passo del Bernina.

100142
Cucina da campo sul cantiere

Cucina da campo sul cantiere

Ospizio Bernina, cucina da campo nel cantiere dell'Albergo Ristorante Cambrena a 2'300 m s.l.m. nei pressi della cima del passo del Bernina.

100144
Demolizione del ponte S. Bartolomeo

Demolizione del ponte S. Bartolomeo

Smantellamento del vecchio ponte in ferro di S. Bartolomeo, Poschiavo, non più adatto alle esigenze del traffico sempre più motorizzato. Viene sostituito con uno in cemento, più largo, come fatto l’anno precedente con il ponte di S. Giovanni. Entrambi sono nati come ponti in legno, rifatti in ferro nel 1898 e infine, appunto, in cemento.

100150
Demolizione del ponte S. Bartolomeo

Demolizione del ponte S. Bartolomeo

Smantellamento del vecchio ponte in ferro di S. Bartolomeo, Poschiavo, non più adatto alle esigenze del traffico sempre più motorizzato. Viene sostituito con uno in cemento, più largo, come fatto l’anno precedente con il ponte di S. Giovanni. Entrambi sono nati come ponti in legno, rifatti in ferro nel 1898 e infine, appunto, in cemento.

100151
Demolizione del ponte S. Giovanni

Demolizione del ponte S. Giovanni

Demolizione del vecchio ponte in metallo di S. Giovanni, Poschiavo, sostituito con uno più largo in cemento nel 1958.

100158
Demolizione della fontana

Demolizione della fontana

Poschiavo, plazza da Cumün, demolizione della fontana monumentale, costruita nel 1904, per far posto a parcheggi. Al centro Remigio Crameri, impiegato dell'impresa edile Elmo Casanova.

100607
Demolizione della fontana

Demolizione della fontana

Poschiavo, plazza da Cumün, demolizione della fontana monumentale, costruita nel 1904, per far posto a parcheggi. Sulla destra Remigio Crameri, impiegato dell'impresa edile Elmo Casanova.

100608
Demolizione della fontana

Demolizione della fontana

Poschiavo, plazza da Cumün, demolizione della fontana monumentale, costruita nel 1904, per far posto a parcheggi. Sullo sfondo la facciata nord della chiesa di S. Vittore Mauro e, a sinistra, il vecchio monastero delle suore agostiniane.

100609
Galleria in costruzione ad Alp Grüm

Galleria in costruzione ad Alp Grüm

Operai al lavoro sul tetto della galleria in costruzione sulla linea ferroviaria del Bernina a nord della stazione di Alp Grüm.

100631
Galleria in costruzione ad Alp Grüm

Galleria in costruzione ad Alp Grüm

Operai al lavoro sul tetto della galleria in costruzione sulla linea ferroviaria del Bernina a nord della stazione di Alp Grüm.

100632
Galleria in costruzione ad Alp Grüm

Galleria in costruzione ad Alp Grüm

Operai al lavoro sul tetto della galleria in costruzione sulla linea ferroviaria del Bernina a nord della stazione di Alp Grüm.

100634
Lavori a nord del Baracon

Lavori a nord del Baracon

Lavori di rifacimento della strada del passo del Bernina a nord del Baracon, dopo lo smantellamento delle due gallerie di protezione diventate troppo strette e basse per i nuovi automezzi.

Sono coinvolte le imprese Camillo Crameri, Cesare Pola, Elmo Casanova e la ditta Battaglia per il trasporto del materiale.

101406
Lavori a nord del Baracon

Lavori a nord del Baracon

Lavori di rifacimento della strada del passo del Bernina a nord del Baracon, dopo lo smantellamento delle due gallerie di protezione diventate troppo strette e basse per i nuovi automezzi.

Sono coinvolte le imprese edili Camillo Crameri, Cesare Pola, Elmo Casanova e la ditta Battaglia per il trasporto del materiale.

101408
Linea Caneo

Linea Caneo

Costruzione della linea ad alta tensione 220 kV, chiamata "linea Caneo", sopra la sponda sinistra del lago di Poschiavo. Operai dell'impresa edile di Elmo Casanova  impegnati nella posa delle fondamenta dei tralicci.

100167
Linea Caneo

Linea Caneo

Costruzione della linea ad alta tensione 220 kV, chiamata "linea Caneo", sopra la sponda sinistra del lago di Poschiavo. Un operaio dell'impresa edile di Elmo Casanova al lavoro.

100168
Linea Caneo

Linea Caneo

Costruzione della linea ad alta tensione 220 kV, chiamata "linea Caneo", sopra la sponda sinistra del lago di Poschiavo. Un operaio dell'impresa edile di Elmo Casanova al lavoro.

100169
Linea Caneo

Linea Caneo

Costruzione della linea ad alta tensione 220 kV, chiamata "linea Caneo", sopra la sponda sinistra del lago di Poschiavo. Un operaio dell'impresa edile di Elmo Casanova al lavoro.

100170
[12  >>