Archivio fotografico Luigi Gisep

Luigi Gisep

Archivio digitale della collezione di fotografie di Luigi Gisep, un'importante raccolta privata svizzera.

Circa 2'500 fotografie testimoniano quasi un secolo di storia della Valposchiavo a cavallo fra il 19esimo e il 20esimo secolo, con un’attenzione particolare per il territorio.

Nel 2009 Luigi Gisep ha ceduto la sua collezione alla Società Storica Val Poschiavo (SSVP), che ha digitalizzato e documentato tutte le immagini. La SSVP si occupa ora della conservazione del materiale fotografico nel suo Centro di documentazione in Casa Besta a Brusio e della sua diffusione.

Luigi Gisep, nato a Poschiavo (Grigioni) nel 1926, ha creato la sua collezione nel corso di decenni, prendendo in consegna i lasciti di alcuni fra i primi fotografi poschiavini – Francesco Olgiati (1871-1953), Giulio Lanfranchini (1860-1942) e Guglielmo Fanconi (1860-1914) – e dei loro successori – tra cui Riccardo Fanconi (1877-1931), Mario Fanconi (1906-1952) e sua moglie Iginia Fanconi-Bindschädler (1913-2004). Ha inoltre riprodotto su pellicola un gran numero di immagini storiche in mano privata.

L’archivio fotografico è consultabile qui.