Contadini con carretto per il letame

Contadini con carretto per il letame

Giacomo Isepponi (1860-1937) e sua moglie Maria Anna Isepponi-Crameri (1864-1930), dell'Annuziata, sulla strada, ancora sterrata, a La Rasiga, Poschiavo, con una mucca che tira il carretto a due ruote usato per il trasporto di concime, "la caréta". 
L’animale, “addestrato” a tale compito, segue i padroni nella sua insita andatura lenta e regolare, impossibilitato a dimenarsi perché imbrigliato dal giogo fissato alla testa. Giacomo è il padre rispettivamente nonno dei vetturini Carlo e Edi Isepponi.

Specificazioni

  • Inventario: 1222
  • Classificaz. AFLG: C-3.0037
  • Fotografo: Francesco Olgiati
  • Provenienza: Francesco Olgiati
  • Periodo: 1902
  • Formato: 9 x 13 cm